Schwabing

Leopoldstrasse

Il percorso Schwabing ci porta dal gol della vittoria sulla Leopoldstrasse zm uomo che cammina sulle piccole strade laterali di Leopold, la Chiesa Redentore, al Münchner Freiheit e Wedekindplatz, il Werneck Schlössl, il Seidlvilla e ritorno al centro ippico verso il gol della vittoria.

Descrizione del percorso del tour di Schwabing

Perché tutti sanno - almeno quasi - tutti Schwabing?

Questo mito è stato modellato da due periodi completamente diversi. Qui abbiamo i bohémien e i letterati del Fin de siècle e d'altra parte gli hippy degli anni sessanta selvaggi. E oggi? Schwabing non è rimasto molto più a lungo dello splendore dei tempi passati, ma ultimamente anche la cultura dei pub e dei cabaret intorno a Münchner Freiheit sta vivendo un nuovo boom.

Fino a quel momento, erano preferibilmente dei bohémien della periferia che avevano visitato Leopoldstrasse la sera. Ma posso rassicurarti, è cambiato. Di recente, attira ancora di più Monaco sul lungomare. Il nostro tour ci porta lungo la trafficata Leopoldstrasse e le sue strade laterali più piccole alla Chiesa del Redentore e poi indietro di Geht attraverso l'Altschwabing piuttosto contemplativa Siegestor.

La porta della vittoria costituisce la linea di demarcazione tra Maxvorstadt e Schwabing.

L'arco trionfale 25, commissionato a 1840 da Louis I nell'architetto Friedrich von Gärtner, è stato modellato sul modello Konstantin arco progettato a Roma.

In cima c'è la quadriga pesante 20, con le leoni Bavaria e 4. Il tuo sguardo è diretto a nord. In 19. Secolo erano in quel momento, invece di passeggiata lì per lo più campi e prati. E così la Baviera guarda verso l'esercito bavarese, abbinato alla scritta "L'esercito bavarese".

Sul lato opposto a sud, una scritta ricorda la fine della seconda guerra mondiale: "Consacrata alla vittoria, distrutta dalla guerra, ammonitrice per la pace".
L'iscrizione vuole ricordare che la guerra non porta solo vittorie, ma anche morte e distruzione.

Lasciamo il Siegestor alle nostre spalle e passeggiamo lungo la Leopoldstrasse, che prima si chiamava Altschwabinger Weg, fino al Uomo che cammina arriva quasi per incontrarsi. L'esclusiva scultura in acciaio 17 m alta in acciaio dell'americano Jonathan Borofsky si trova di fronte all'ingresso della Munich Reinsurance Company. Il più grande riassicuratore del mondo, i cui edifici tra Leopoldstrasse e il giardino inglese formano quasi un distretto separato, è un importante mecenate delle arti. I numerosi tesori all'interno sono purtroppo chiusi al pubblico.

Per scoprire la bellezza architettonica di Schwabing, che ha coinciso con l'avvento di Art Nouveau, il nostro percorso ci porta nelle strade laterali occidentali.

Oggetti visivi utili si trovano nel ...

Franz.-Joseph-Str. 38, Ainmillerstrasse 20 e 22, Römerstrasse 11, Kaiserstrasse 14 e nel Leopoldstr 77.
continua a leggere (2175 altre parole)
Dalla Leopoldstrasse 77 non è lontano Chiesa del Redentore, che ora è di destra nel triangolo Leopold e Ungererstrasse. È stato creato 1901 su progetti di Theodor Fischer. La chiesa apparentemente piuttosto appariscente briscola all'interno con imponenti ornamenti in stile Art Nouveau.

La Leopoldstrasse non finisce qui, ma la sua parte settentrionale è molto meno interessante e più influenzata da supermercati e stazioni di servizio. Solo la Porta di Schwabing, fino a poco tempo, il più grande cantiere urbano in Europa potrebbe ancora inciampare essere vale la pena - non solo ha creato un progetto urbano nella classe di lusso - alberghi 5 stelle, caffè, ristoranti e boutique di design sono per formare un nuovo centro Schwabinger qui una volta. Resta da vedere se questo succede.

In ogni caso, il tour di oggi ci riporta dalla Chiesa del Redentore a Münchner Freiheit, che si estende da Ungererstrasse a Feilitzschstrasse. Proprio all'inizio, il Café Münchner Freiheit ti invita a soffermarti con la sua splendida terrazza. Sono sempre impressionato dalla persistenza di questo caffè, le tendenze del caffè moderno si chiudono e in qualche modo si fermano negli anni settanta.
Sulla strada per la Wedekindplatz, il tram verde e bianco e la stazione degli autobus risalta nel vero senso della parola. Se non lo sapessi, potresti costringere i miei alieni a costruire qui il tuo sito di atterraggio. Ma è come sempre: una sofferenza, l'altra gioia. Mentre alcuni lo vedono come un'ardita dichiarazione urbanistica, i residenti dei piani superiori circostanti lamentano una visione poco appetitosa del tetto eternamente sporco dell'oggetto.

Solo pochi passi più avanti nella Feilitzschstrasse arriviamo a Wedekindplatz.

Vedere e essere visti - difficilmente un posto a Schwabing è più adatto della Wedekindplatz. Qui puoi sederti accanto alla lanterna sbilenco di Monaco.
Proviene dal leggendario ristorante "Bei Gisela" ed è un omaggio alla compaesana e artista di cabaret Gisela Jonas, che una volta cantava la "Lanterna di Schwabinger" in un chanson.
Ancora oggi, il quartiere attorno alla Wedekindplatz, il centro delle arti di Monaco.
Gli indirizzi più famosi sono quelli Lustspielhaus, per me il più bel palcoscenico di cabaret della Germania, il clubhouseChe Monaco di Baviera Lach e società di tiro, il teatro Tams e Heppel & Ettlich, Ogni tappa merita una visita.

Il castello Suresnes, chiamato anche Werneckschlößl, si trova a pochi metri dalla Schwabing Wedekindplatz. Prende il nome dal castello con lo stesso nome a nord di Versailles e 1718 è stato costruito per il gabinetto del segretario dell'Elettore Max Emanuel. Insieme hanno trascorso alcuni mesi in esilio qui.

Piuttosto diverso dall'unico minuto 5 a piedi Seidlvilla sul tranquillo Nikolaiplatz.
Lei è aperta a tutti. Ci sono letture, mostre e concerti e c'è un bel caffè - con il bel tempo con sedie e tavoli in giardino.
E per coloro che sono meno nei caffè e nelle torte, consiglio il caratteristico chiosco "Alles Wurscht", dove troverete il miglior currywurst della città.

Continua parallelamente al giardino inglese e ora passiamo uno dei magnifici edifici della riassicurazione di Monaco. Proprio di fronte è il ristorante tradizionale di Monaco Café maneggio, Se vuoi, puoi guardare i cavalieri e i cavalli della scuola di equitazione universitaria mentre ti alleni.

Ora sono solo pochi passi indietro al nostro punto di partenza Siegestor.
Ti è piaciuto il tour? Quindi sono felice di un mi piace. Vuoi rimanere aggiornato, quindi iscriviti al canale o meglio ancora il mio blog associato "your-muenchen-tour.de".

Divertiti a Schwabing

Mangiare e bere a Schwabing
cuochi

Mappa dei luoghi

Ulteriori suggerimenti di percorso dalla categoria "giro"

Museo di Monaco di Baviera - Königsplatz
Eisbach English Garden 2
Zoo Hellabrunn
Sibling-scholl-Platz-Platz Monaco a piedi

Attendo i vostri commenti

4 Comments
  1. Catloverpetra
    Catloverpetra sagte:

    Ottimo concetto! Sono di Monaco, mi hanno ispirato ancora una volta a piedi sul prossimo WE Al's Touri per andare 😎 in attesa del prossimo 👏👏

    rispondere

Il tuo commento

Partecipare alla discussione?
Lasciaci il tuo commento!

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Clicca qui per aggiungere il tuo testo